London Travel

September 23, 2010 at 7:05 pm

Cercare e affittare casa a Londra.

 

affitti case londra

image courtesy of Lunatic Desire

Affittare una casa a Londra è molto facile,

ce ne sono veramente tantissime a disposizione ogni giorno, quindi i più fortunati e soprattutto i più volenterosi, potranno risparmiarsi addirittura l’ostello e prendere una casa appena arrivati e passarci subito la prima notte.
Come agire, è molto semplice.

Se avete intenzione di stare in una casa dal primo giorno (che è la soluzione più economica in quanto un ostello costa poco, ma costa sicuro più di una casa.), vi conviene chiaramente arrivare a Londra con il primo volo della giornata in modo di avere tempo di cercare e magari anche di vedere qualche casa prima di prenderla.

Gli affitti in questa città sono molto cari (ne parlo in questo post) perciò la cosa migliore da fare per risparmiare e anche per avere più opportunità di parlare inglese è prendere una stanza in un “flatshare”, cioè un appartamento condiviso con altra gente.

Quindi, una volta arrivati potete iniziare ad usare i 2 più potenti strumenti che Londra vi mette a disposizione: “The Loot” e “Gumtree”.

The Loot è un giornale di annunci molto famoso che potete trovare nelle edicole. Costa 1£ e contiene tutti gli annunci di privati che hanno stanze da affittare, moltissime delle quali sono libere da subito. Contiene anche annunci di lavoro.

Gumtree è una community molto molto utile. Contiene inserzioni di case da affittare, ma anche tante altre sezioni molto utili, come annunci di lavoro, oggetti smarriti a Londra, scambio vendo compro, e addirittura annunci di gente che cerca l’anima gemella. È veramente un sito carino che continuerete ad usare anche dopo aver trovato casa.

Tra i due metodi per cercare alloggio appena proposti, io preferisco Gumtree, perché i prezzi degli affitti segnalati sono più economici di quelli di The Loot.

Trovato l’annuncio che fa al caso vostro bisogna affrontare un passo difficile se non si conosce la lingua… telefonare! Se volete una casa il giorno stesso non potete mandare e-mail, dovete per forza telefonare. Se avete un inglese scolastico provate a chiamare lo stesso, tanto il vostro interlocutore saprà come farsi capire, in quanto affittare la stanza è nel suo interesse. Ci metterete un po’, ma capirete. Se non sapete nulla di inglese, provate a far chiamare qualcuno che incontrate per strada, ci sono tanti italiani che ormai vivono sul posto e sanno la lingua. Quindi prendete i vostri appuntamenti e andate a vedere le case, quando trovate quella che fa al caso vostro…ci rimanete dentro!

Sia su Gumtree che su The Loot ci sono anche annunci di appartamenti completi, il che vi conviene nel caso siate partiti con 4/5 amici. Affittate tutto l’appartamento e vi dividete i costi.

  • Pingback: Come cercare casa a San Francisco

  • Pingback: Telefonare a Londra e in Inghilterra.

  • Lisa

    e vero, le case sono costose ma non e per niente difficile trovare una stanza! Io ne ho prenotata una prima di partire per la mia internship, ho usato questo sito e mi sono trovata molto bene, secondo me merita di essere vistato : http://londonroomforyou.com/

  • MatteoCasaLondra

    Serve casa??

    Casa Londra:
    https://www.facebook.com/casalondra2014?fref=ts

    Niente di più semplice

  • Iacopo

    Ciao ragazzi mi chiamo Iacopo, Se può interessarvi ho due grandi e bellissime camere doppie a 6/7 minuti a piedi dalla stazione di Willesden Green. Non lavoro per nessuna agenzia, sono in contatto con il proprietario della casa quindi non preoccupatevi per le referenze tasse extra depositi inaccessibili etc etc.. Potete vedere l’annuncio su spareroom.co.uk inserendo questo numero di referenza nel campo di ricerca bianco del sito: 3996628 Potete contattarmi a questa mail iacopomanzonato@gmail.com oppure su Facebook!! Ciao ragazzi e buona ricerca!!